lunedì, 4 Marzo 2024
HomeInternetCome creare PDF da immagini: la guida completa

Come creare PDF da immagini: la guida completa

Hai mai pensato a trasformare quelle splendide immagini che hai raccolto nel tempo in un elegante libro fotografico in formato PDF? O magari hai dei grafici sul tuo computer che vorresti unire in un documento PDF, ma non hai idea di come farlo? Non c’è bisogno di preoccuparsi, sono qui per aiutarti!

Oggi voglio condividere con te una guida su come creare PDF da immagini utilizzando alcuni strumenti semplici e accessibili. E prima che tu possa pensare che sia un compito arduo, lascia che ti rassicuri: è davvero un processo semplice e alla portata di tutti.

Che tu stia usando Windows o macOS sul tuo computer, o Android e iOS sul tuo dispositivo mobile, troverai una soluzione adatta alle tue esigenze.

Quindi, prenditi un momento per rilassarti e dedicare un po’ del tuo tempo a questa guida. Sono convinto che, una volta che avrai terminato, sarai entusiasta del risultato ottenuto. Non mi resta che augurarti una piacevole lettura e, soprattutto, un’esperienza divertente e gratificante!

Come creare PDF da immagini su PC

Adesso vediamo 2 metodi abbastanza semplici per creare pdf da immagini nel caso tu stia utilizzando un PC Windows.

Utilizzo dell’Applicazione Foto (Windows 10/11)

Se stai usando Windows 10 o 11, hai già tutto ciò che ti serve per creare PDF da immagini. L’applicazione Foto, integrata nel sistema operativo, rende il processo semplice e diretto.

Immagina di avere una foto sul tuo computer che vuoi trasformare in un documento PDF. Puoi semplicemente fare clic destro sulla foto e selezionare “Apri con > Foto”. Una volta aperta l’immagine, troverai un pulsante con tre puntini in alto a destra. Cliccandoci sopra e poi su “Stampa”, ti verrà presentata l’opzione “Microsoft Print to PDF”. Un clic su “Stampa”, e la tua foto sarà salvata come PDF.

E se hai più foto da unire in un unico PDF? Anche in questo caso, l’applicazione Foto ha la soluzione. Basta posizionare tutte le foto nella stessa cartella, aprire l’applicazione Foto, cliccare su “Cartelle” e poi “Aggiungi una cartella”. Seleziona le foto, e il processo sarà lo stesso.

Utilizzo di PDFill FREE PDF Tools

Se preferisci un approccio più personalizzabile o stai usando una versione precedente di Windows, PDFill FREE PDF Tools potrebbe essere la soluzione che fa per te.

Inizia visitando il sito Web ufficiale e scaricando il software. Da menzionare che la versione gratuita a detta del sito è compatibile fino a Windows 10. Ma se hai Windows 11, puoi comunque provare ad installare il programma.

L’installazione è semplice e guidata, quindi non dovresti avere problemi. Una volta aperto il programma, troverai una serie di strumenti utili, tra cui “Convert Images to PDF”.

Cliccando su questa opzione, potrai aggiungere le immagini che desideri convertire. Puoi anche ordinare le foto come preferisci, dando al tuo documento PDF l’aspetto esatto che desideri. Infine, clicca su “Save as”, e il tuo PDF sarà pronto.

Che tu scelga di utilizzare l’applicazione Foto integrata o un software di terze parti come PDFill FREE PDF Tools, creare PDF da foto su Windows è un processo accessibile e senza problemi. Entrambi questi metodi offrono un modo semplice e diretto per ottenere il risultato desiderato, senza bisogno di competenze tecniche particolari.

Creare PDF da immagini su MAC

Se possiedi un Mac, sarai felice di sapere che convertire le immagini in PDF è un processo incredibilmente semplice e diretto, grazie alle funzioni integrate nel sistema operativo macOS.

Immagina di avere una foto o un gruppo di immagini che vuoi unire in un unico documento PDF. Non hai bisogno di scaricare o installare alcun software aggiuntivo; tutto ciò di cui hai bisogno è già lì sul tuo Mac.

Inizia trovando l’immagine o le immagini che desideri convertire. Fai clic destro sulla foto e vedrai un menu contestuale che ti offre diverse opzioni. Tra queste, troverai una voce chiamata “Azioni rapide”, e sotto di essa, l’opzione “Crea PDF”. Con un semplice clic su quella voce, il tuo Mac trasformerà immediatamente la foto in un file PDF, salvandola nella stessa cartella in cui si trova l’immagine originale.

Ma cosa succede se hai più di una foto che vuoi unire in un unico PDF? Anche in questo caso, il processo è altrettanto semplice. Seleziona tutte le immagini che desideri includere, poi fai clic destro e segui lo stesso percorso: “Azioni rapide” e poi “Crea PDF”. Il tuo Mac unirà tutte le immagini selezionate in un unico documento PDF, mantenendo l’ordine in cui sono state selezionate.

Questo metodo sfrutta una funzione nativa di macOS, rendendo la conversione di immagini in PDF un’operazione veloce e senza problemi. È un esempio perfetto di come il sistema operativo del Mac sia progettato per essere intuitivo e user-friendly, anche per chi non ha molta familiarità con la tecnologia.

Creare PDF da immagini online

Se hai mai avuto l’esigenza di convertire delle immagini in un documento PDF senza installare alcun software sul tuo computer, sono tante le soluzioni che puoi trovare online scrivendo semplicemente “foto in pdf” o “convertire foto in pdf”.

Il sito che mi sento di consigliare per il fato che l’utilizzo quando ne ho bisogno è iLovePDF. Questo servizio online gratuito ti permette di trasformare le tue foto in un file PDF con pochi semplici passaggi.

Inizia visitando il sito Web di iLovePDF dal tuo browser preferito. Una volta sulla pagina principale, noterai diverse opzioni per lavorare con i file PDF. Clicca su quella che dice “JPG in PDF” per iniziare il processo di conversione. Non preoccuparti se la tua immagine è in PNG, perchè anche questo formato è preso in conto.

Una volta sulla pagina dedicata, avrai la possibilità di caricare le immagini che desideri convertire. Puoi farlo cliccando sul pulsante per selezionare i file o semplicemente trascinando e rilasciando le immagini nella finestra del browser. È un processo molto intuitivo e user-friendly.

Dopo aver caricato le immagini, avrai l’opportunità di personalizzare l’orientamento e la dimensione della pagina. Queste opzioni ti permettono di avere il controllo su come apparirà il tuo file PDF finale, che sia in formato A4, A3, o con un orientamento verticale o orizzontale.

Una volta che hai selezionato le immagini e impostato le opzioni, tutto ciò che devi fare è cliccare sul pulsante “Convertire in PDF”. Il servizio farà tutto il lavoro per te, convertendo le immagini e fornendoti un link per scaricare il file PDF appena creato.

Infine, puoi scaricare il PDF sul tuo computer con un semplice clic sul pulsante “Scarica PDF”. Se preferisci, puoi anche condividerlo direttamente tramite email o salvarlo su un servizio di cloud storage come Google Drive o Dropbox.

iLovePDF rende la conversione di immagini in PDF un’operazione semplice e veloce, accessibile da qualsiasi dispositivo connesso a Internet. È un ottimo strumento per chi ha bisogno di creare PDF in modo rapido senza complicazioni.

Per onore di cronaca vi menziono anche Convertio e PDF2Go che sono due alternative ad iLovePDF.

Creare PDF da immagini su Android

Se hai un dispositivo Android e desideri convertire le tue foto in PDF, ci sono diversi modi per farlo. Uno dei metodi più semplici è utilizzare l’app Google Foto. Puoi iniziare aprendo l’immagine che desideri convertire con Google Foto, poi toccare i tre puntini situati in alto a destra dello schermo. Dal menu che si apre, tocca la voce “Stampa” e seleziona l’opzione “Salva come PDF”. Infine, tocca il pulsante PDF flottante situato in basso a destra dello schermo per salvare l’immagine come file PDF.

Un altro metodo è utilizzare un’app di terze parti come PDF Converter. Innanzitutto, dovrai scaricare l’app dal Google Play Store e aprirla sul tuo dispositivo Android. Una volta aperta l’app, tocca il pulsante “+” situato in basso a destra dello schermo e seleziona le foto che desideri convertire in PDF. Dopo aver selezionato le foto, tocca il pulsante “Convert to PDF” situato in basso e poi il pulsante “Continue” per avviare la conversione. Al termine della conversione, il file PDF sarà disponibile per il download, e potrai salvarlo sul tuo dispositivo o condividerlo come preferisci.

Entrambi questi metodi sono semplici e veloci, e ti permettono di creare PDF da foto su Android senza bisogno di competenze tecniche particolari. Puoi scegliere il metodo che preferisci in base alle tue esigenze e alle app che hai già installate sul tuo dispositivo.

Creare PDF da foto iPhone

Se possiedi un iPhone, potresti essere sorpreso di scoprire quanto sia semplice convertire le tue foto in un documento PDF. Non è necessario essere un esperto di tecnologia o scaricare applicazioni complesse. Il tuo iPhone ha già tutto ciò che serve, e posso guidarti attraverso il processo.

Immagina di voler condividere una serie di foto con un amico o un collega, ma invece di inviare una lunga serie di immagini, preferisci un unico file PDF ordinato. Ecco come puoi farlo direttamente dal tuo iPhone:

Inizia aprendo l’app Foto e selezionando le immagini che desideri includere nel PDF. Puoi toccare ogni foto per selezionarla, e vedrai una spunta su ciascuna immagine selezionata.

Una volta selezionate le foto, tocca l’icona di condivisione nell’angolo in basso a sinistra dello schermo. Si aprirà un menu con diverse opzioni, tra cui “Stampa”. Tocca questa opzione e vedrai una vista anteprima delle tue foto.

Ora, ecco un piccolo trucco: pizzica fuori da una delle foto nell’anteprima, proprio come faresti per ingrandire un’immagine. Le tue foto saranno ora visualizzate in formato PDF.

In alto a destra, troverai un’altra icona di condivisione. Toccala e scegli dove vuoi salvare o condividere il tuo nuovo file PDF. Puoi inviarlo via email, salvarlo su iCloud o su qualsiasi servizio di cloud storage che utilizzi.

Ecco fatto! Hai appena trasformato le tue foto in un PDF utilizzando solo il tuo iPhone. È un processo che può sembrare complicato all’inizio, ma una volta che l’hai fatto una volta, diventerà una seconda natura.

Questo metodo sfrutta le funzioni integrate dell’iPhone, rendendo la creazione di PDF da foto un’operazione veloce e senza problemi. È un esempio perfetto di come l’iPhone sia progettato per essere intuitivo e facile da usare, anche per chi non ha molta familiarità con la tecnologia.

Spero che arrivato fino a qui conoscerai tutto quello che c’è da sapere sul tema “creare pdf da immagini” e che avrai anche trovato la soluzione che si adatta alle tue esigenze.

A presto!

Salvatore Macrì
Salvatore Macrìhttps://sotutto.it
Amante della tecnologia, della buona musica e della SEO, scrivo articoli per puro divertmento e per delucidare delle tematiche legate alla vita quotidiana per rendere questo mondo meno complicato. Sensibile ai temi ambientali e strenue sostenitore di una "green revolution" che nasca dal basso.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli