lunedì, 4 Marzo 2024
HomeAndroidAltro su AndroidCome bloccare siti che si aprono da soli su Android

Come bloccare siti che si aprono da soli su Android

Uno dei problemi più fastidiosi che si possono riscontrare durante la navigazione su un dispositivo Android sono i siti web che si aprono automaticamente. Questo fenomeno può essere non solo irritante, ma anche potenzialmente pericoloso per la sicurezza del tuo dispositivo.

I siti web che si aprono automaticamente su Android

Capita spesso che, durante l’utilizzo del tuo smartphone, si aprano improvvisamente nuove finestre del browser. Questi siti web potrebbero essere pubblicità invadenti, pagine di phishing che cercano di ingannarti per ottenere le tue informazioni personali o siti web dannosi che cercano di installare malware sul tuo dispositivo.

Questo problema può interrompere la tua esperienza di navigazione e potrebbe mettere a rischio la sicurezza del tuo dispositivo e dei tuoi dati personali.

Perché i siti web si aprono da soli su Android

Ci sono diverse ragioni per cui i siti web potrebbero aprirsi automaticamente sul tuo dispositivo Android. Una delle cause più comuni è il software pubblicitario o adware. Questi sono programmi indesiderati che vengono installati sul tuo dispositivo e che aprono automaticamente pagine web o visualizzano annunci pubblicitari non richiesti.

Un’altra possibile causa è la presenza di malware sul tuo dispositivo. Il malware è un software dannoso che può essere installato sul tuo dispositivo senza il tuo consenso e può causare una serie di problemi, tra cui l’apertura automatica di siti web.

Infine, le impostazioni del tuo browser potrebbero permettere l’apertura automatica di siti web. Alcuni siti web utilizzano tecniche di reindirizzamento per aprire nuove pagine web o finestre del browser. Modificando le impostazioni del tuo browser, è possibile prevenire l’apertura automatica di questi siti web.

In seguito, esploreremo come bloccare siti che si aprono da soli su Android, per offrirti una navigazione più tranquilla e sicura.

Come bloccare i siti web automatici

Se ti stai chiedendo come bloccare siti che si aprono da soli su Android, ci sono diverse strategie che puoi adottare. Queste includono l’adeguamento delle impostazioni del tuo browser e l’utilizzo del blocco pop-up nativo di Android.

Controllare la presenza di app sospette

L’apertura di siti indesiderati su Android può essere causata da alcune app che cercano di mostrare contenuti sponsorizzati attraverso fastidiose finestre pubblicitarie. Questi annunci possono apparire non solo durante la navigazione su Internet ma anche in altri momenti di utilizzo del dispositivo.

Le app che spesso mostrano tali comportamenti sono quelle basate sul modello “freemium” e i giochi free-to-play. Tuttavia, non tutte queste app causano l’apertura di siti e popup indesiderati. Per risolvere il problema, è consigliato controllare la lista delle app installate sul dispositivo e rimuovere quelle sospette.

Come impedire reindirizzamenti sul browser

  • Chrome: Per bloccare i popup su Chrome, avvia il browser, tocca il pulsante ⋮ in alto a destra, vai su Impostazioni > Impostazioni sito > Popup e reindirizzamenti e disattiva l’interruttore in cima alla schermata.
  • Edge: Se utilizzi Edge, avvia il browser, tocca il pulsante … in basso, vai su Impostazioni > Privacy e sicurezza > Impostazioni sito > Popup e reindirizzamenti e disattiva l’interruttore.
  • Firefox: Per Firefox, la procedura è un po’ più complessa. È necessario utilizzare Firefox Nightly, una versione per sviluppatori. Dopo averla installata, digita “about:config” nella barra degli indirizzi, cerca “dom.disable_open_during_load”, e modifica il valore del parametro su False per disattivare i popup.

Utilizzo del blocco pop-up nativo di Android

Android offre anche un blocco pop-up nativo che può essere utilizzato per prevenire l’apertura automatica dei siti web. Puoi attivare questa funzione seguendo questi passaggi:

  1. Vai alle Impostazioni del tuo dispositivo Android.
  2. Cerca l’opzione “Google” o “Google Settings”.
  3. Vai su “Annonces” o “Ads”.
  4. Attiva l’opzione “Opt out of Ads Personalization” o “Disattiva personalizzazione annunci”.

Questo dovrebbe aiutarti a limitare l’apertura automatica dei siti web sul tuo dispositivo Android. Tuttavia, è importante notare che queste impostazioni possono non bloccare completamente tutti i siti web automatici. Potrebbe essere necessario adottare ulteriori misure, come l’installazione di un’app di sicurezza o l’utilizzo di un browser web diverso, per una protezione più completa.

Ricorda, la sicurezza del tuo dispositivo dovrebbe essere sempre la tua priorità. Non cliccare su link sconosciuti e fare sempre attenzione a quali siti web visiti.

Effettuare una scansione antimalware e antivirus

Se, nonostante la rimozione delle app sospette, si continuano a visualizzare siti indesiderati, è consigliato effettuare una scansione antimalware e antivirus. Si può utilizzare l’antivirus integrato nel dispositivo o Malwarebytes per Android. È anche importante tenere il dispositivo sempre aggiornato con le ultime patch di sicurezza.

Protezione del tuo smartphone

Per proteggere il tuo smartphone e impedire l’apertura automatica dei siti web su Android, è importante prendere alcune misure preventive.

Aggiornamento del sistema operativo e delle app

Mantenere aggiornato il tuo sistema operativo Android e tutte le app installate è una delle prime linee di difesa contro l’apertura indesiderata dei siti web. Gli aggiornamenti spesso includono patch di sicurezza che risolvono vulnerabilità note che potrebbero essere sfruttate da software dannosi. Inoltre, le app di navigazione più recenti hanno spesso funzionalità migliorate per bloccare i pop-up e gli annunci invasivi.

Per verificare se ci sono aggiornamenti disponibili per il tuo dispositivo, vai su Impostazioni > Sistema > Aggiornamento del sistema. Per le app, visita il tuo Google Play Store e controlla la sezione “I miei giochi e app” per vedere se ci sono aggiornamenti in sospeso.

Utilizzo di una connessione sicura

L’uso di una connessione Internet sicura è un altro modo efficace per proteggere il tuo dispositivo. Connessioni non protette, come le reti Wi-Fi pubbliche, possono esporre il tuo dispositivo a vari rischi, tra cui l’apertura automatica dei siti web.

Se devi utilizzare una rete Wi-Fi pubblica, considera l’uso di una VPN (Virtual Private Network) per proteggere i tuoi dati. Una VPN cripta i tuoi dati e li rende inaccessibili ai cybercriminali. Per ulteriori informazioni su come attivare una VPN sul tuo dispositivo Android, consulta la nostra guida su come attivare vpn su android.

Ricorda, la protezione del tuo smartphone non si limita solo a bloccare i siti che si aprono automaticamente. È importante adottare una serie di misure di sicurezza, tra cui l’aggiornamento regolare del sistema operativo e delle app, l’uso di una connessione Internet sicura e l’installazione di un software di sicurezza affidabile. Queste pratiche ti aiuteranno a garantire che il tuo dispositivo Android rimanga sicuro e protetto.

Fattori da considerare

Mentre cerchi di capire come bloccare siti che si aprono da soli su Android, è importante considerare alcuni fattori chiave che potrebbero influenzare il tuo dispositivo e la tua sicurezza online.

Possibili effetti sulle prestazioni del tuo dispositivo

Bloccare i siti web che si aprono automaticamente può avere un impatto sulle prestazioni del tuo dispositivo Android. Ad esempio, l’installazione di app di blocco dei pop-up o l’attivazione del blocco dei pop-up nativo di Android potrebbe consumare risorse di sistema, che a loro volta potrebbero ridurre la velocità generale del dispositivo.

Tuttavia, bloccare questi siti web indesiderati può anche migliorare le prestazioni del tuo dispositivo eliminando le interruzioni indesiderate e liberando risorse di sistema. Potrebbe inoltre ridurre il consumo di dati, che può essere particolarmente utile se hai un piano dati limitato. Se noti un rallentamento del tuo dispositivo, consulta la nostra guida su come velocizzare android.

Importanza della sicurezza online

La sicurezza online è un elemento essenziale da considerare quando si tratta di bloccare i siti web che si aprono automaticamente. Questi siti web possono spesso essere fonte di malware, pubblicità ingannevoli e tentativi di phishing. Pertanto, bloccarli può aiutare a proteggere il tuo dispositivo e i tuoi dati personali da potenziali minacce.

Inoltre, fai attenzione quando scarichi app o apri link da e-mail o messaggi di testo. Ricorda, la tua sicurezza online dipende in gran parte dalle tue azioni. Per ulteriori consigli su come mantenere sicuro il tuo dispositivo Android, consulta la nostra guida su come bloccare un telefono a distanza.

Alternative per una navigazione più sicura

Esistono diverse alternative che possono aiutarti a navigare sul web in modo più sicuro e a bloccare siti che si aprono da soli su Android.

Modifica delle impostazioni delle notifiche

Una delle alternative è la modifica delle impostazioni delle notifiche. Puoi fare ciò disabilitando le notifiche per specifiche applicazioni o siti web. Questo impedirà l’apertura automatica dei siti web senza il tuo consenso. Per informazioni più dettagliate su come gestire le notifiche sul tuo dispositivo, consulta la nostra guida su come silenziare le notifiche o come togliere il suono delle notifiche.

Utilizzo di un browser diverso o di un’app di sicurezza

Un’altra alternativa per bloccare l’apertura automatica dei siti web è l’utilizzo di un browser diverso o di un’app di sicurezza. Alcuni browser, infatti, offrono funzioni di blocco dei pop-up e dei redirect automatici più avanzate, tra questi browser menziono Brave che utilizzo personalmente. Inoltre, esistono diverse applicazioni di sicurezza che possono rilevare e bloccare l’accesso a siti web dannosi o indesiderati.

È importante ricordare che, nonostante queste misure preventive, la sicurezza online dipende in gran parte dalle tue azioni. Evita di cliccare su link sospetti o di scaricare contenuti da fonti non affidabili.

Se stai cercando altre informazioni su come migliorare la sicurezza del tuo dispositivo Android, consulta la nostra guida su come attivare le opzioni sviluppatore o come velocizzare telefono.

Salvatore Macrì
Salvatore Macrìhttps://sotutto.it
Amante della tecnologia, della buona musica e della SEO, scrivo articoli per puro divertmento e per delucidare delle tematiche legate alla vita quotidiana per rendere questo mondo meno complicato. Sensibile ai temi ambientali e strenue sostenitore di una "green revolution" che nasca dal basso.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli