domenica, 19 Maggio 2024
HomeTelefonia/SmartphoneiPhoneCome sarà l’iPhone 15?

Come sarà l’iPhone 15?

Pressappoco tra un mesetto, tutti gli appassionati del mondo iPhone assisteranno in maniera fisica o virtuale al famoso Keynote di Apple dove senza alcun dubbio verranno presentati gli smartphone della nuyova generazione della casa della Mela.

iPhone 15: Un’Anteprima Dettagliata

L’iPhone 15 è uno degli smartphone più attesi del 2023. A pochi mesi dal lancio, le indiscrezioni e le anticipazioni sono sempre più numerose e possiamo offrire un’anteprima dettagliata di ciò che ci aspetta.

Specifiche Tecniche iPhone 15

La serie iPhone 15 potrebbe includere diversi modelli: iPhone 15, iPhone 15 Pro e iPhone 15 Ultra. Le specifiche tecniche ipotizzate includono:

iPhone 15:

Display 6.1″ OLED, risoluzione 2532 x 1170 pixel, processore A16 Bionic, fotocamere posteriori da 48MP e 12MP ultra-wide, fotocamera frontale da 12MP, RAM da 8GB e opzioni di archiviazione che vanno da 128GB a 1TB.

iPhone 15 Plus:

Display 6.7″ OLED, risoluzione 2796 x 1290 pixel, processore A16 Bionic, fotocamere posteriori da 48MP e 12MP ultra-wide, fotocamera frontale da 12MP, RAM da 8GB e opzioni di archiviazione che vanno da 128GB a 1TB.

iPhone 15 Pro:

Display 6.1″ OLED, risoluzione 2556 x 1179 pixel, processore A17 Bionic, fotocamere posteriori da 48MP e 12MP ultra-wide e 12MP teleobiettivo con zoom ottico 3x, fotocamera frontale da 12MP, RAM da 8GB e opzioni di archiviazione da 256GB a 1TB.

iPhone 15 Ultra:

Display 6.7″ OLED, risoluzione 2796 x 1290 pixel, processore A17 Bionic, fotocamere posteriori da 48MP e 12MP ultra-wide e 12MP teleobiettivo con zoom variabile 6x, fotocamera frontale da 12MP con doppio sensore, RAM da 8GB e opzioni di archiviazione da 256GB a 1TB.

Design e Display

L’iPhone 15 potrebbe mantenere lo stesso design dell’iPhone 14 Pro. Tuttavia, una delle principali novità potrebbe essere la “Dynamic Island”, una caratteristica che potrebbe essere presente in tutti i modelli della serie iPhone 15 e non solo sui modelli di gamma più alta come per iPhone 14. Questa funzione integrerebbe il sensore di prossimità all’interno della Dynamic Island stessa.

Inoltre, i modelli Pro avrebbero cornici più sottili, e potrebbero anche presentare un design con bordi leggermente incurvati, simile a quello dell’iPhone 11. Una delle indiscrezioni più interessanti riguarda la possibile introduzione di una porta USB-C, in linea con le normative europee.

Approfondimento sulla tecnologia del display: addio al famoso Notch

Dynamic Island:

Una delle principali innovazioni del display dell’iPhone 15 è la Dynamic Island. Si tratta di un foro oblungo che ospita la fotocamera frontale e i sensori per il Face ID. Questa caratteristica si “adatta” via software per mostrare notifiche e altre interazioni sul display, funzionando in maniera simile a un pannello delle notifiche adattivo.

Questa nuova caratteristica farà dire addio al Notch (la nera tacca presente nella parte superiore degli schermi che ospita la fotocamera frontale ed altri sensori)

Pannello LTPO:

I modelli avanzati, ovvero l’iPhone 15 Pro e l’iPhone 15 Ultra, saranno dotati di un pannello LTPO. Questa tecnologia permette di avere un refresh rate adattivo che varia da 1Hz a 120Hz, offrendo una visione più fluida e un risparmio energetico. Questi modelli avranno anche la funzione Always On, che mostra informazioni come l’ora e le notifiche senza dover accendere il display.

Tecnologia delle Fotocamere

Sensore LiDAR:

I modelli Pro e Ultra saranno dotati di un sensore LiDAR migliorato rispetto alle versioni precedenti. Questo sensore è utilizzato per rilevare la profondità e migliorare la realtà aumentata e le funzioni fotografiche.

Aumento dei Megapixel:

Gli iPhone 15 e iPhone 15 Plus, che sono i modelli “base”, avranno un significativo miglioramento nella fotocamera, passando da 12 megapixel a 48 megapixel.

Sensore Sony IMX903:

I modelli Pro e Ultra potrebbero essere dotati di un sensore Sony IMX903 da 1/1,14 pollici, che rappresenta un miglioramento rispetto al sensore da 1/1,28 pollici dei modelli precedenti.

Zoom Periscopico:

Una delle novità più attese è la presenza di uno zoom periscopico sull’iPhone 15 Ultra. Questa tecnologia, che utilizza una lente interna che può muoversi, permette di eseguire uno zoom variabile. Si parla di uno zoom ottico fino a 6x per l’iPhone 15 Ultra.

Uscita e Prezzo

L’iPhone 15 dovrebbe essere lanciato a settembre 2023, probabilmente intorno al 13 settembre. Per quanto riguarda il prezzo, si prevede un aumento rispetto all’iPhone 14. Ad esempio, l’iPhone 15 Ultra potrebbe costare oltre 1.600€, a causa dell’aumento dei costi di produzione e delle nuove funzionalità esclusive. Si ipotizza un aumento di circa 200€ dal prezzo di base di iPhone 14.

Sistema Operativo iPhone 15

L’iPhone 15 verrà lanciato con iOS 17, offrendo nuove funzionalità e miglioramenti rispetto alla versione precedente.

Colorazioni e scocca in Titanio

iPhone 15 Pro e iPhone 15 Ultra: Un recente rumor suggerisce che questi modelli saranno disponibili anche in una nuova colorazione rosso scuro. Questi modelli, in particolare, attirano molta attenzione per le loro tonalità, poiché secondo i rumor saranno i primi smartphone Apple ad avere una scocca in titanio.

Il titanio è un materiale molto resistente, precedentemente utilizzato solo su alcuni modelli di Apple Watch.

iPhone 15 e iPhone 15 Plus: Questi modelli, come di consueto, avranno colori più tenui rispetto ai modelli Pro/Ultra. Tra i rumor circolanti, si ipotizzano nuove colorazioni come rosa, verde e giallo. Tuttavia, al momento, le informazioni specifiche su questi colori sono ancora vaghe.

SIM fisica o e-SIM?

L‘iPhone 15 potrebbe abbandonare le SIM fisiche, seguendo la tendenza iniziata da Apple con l’iPhone 14 negli Stati Uniti. Fonti come il sito francese MacGeneration suggeriscono che in Francia l’iPhone 15 non avrà slot per SIM tradizionali, e questa scelta potrebbe estendersi a tutta l’Europa, considerando la visione di Apple del continente come un mercato unificato.

La decisione potrebbe essere influenzata da sviluppi nel settore delle telecomunicazioni, come sottolineato dal CEO di Iliad, Benedetto Levi, che ha menzionato l’iPhone 15 come catalizzatore per l’adozione delle eSIM.

Conclusione

L’iPhone 15 promette di essere una rivoluzione nel mondo degli smartphone, con nuove funzionalità, un design rinnovato e specifiche tecniche all’avanguardia. Sarà interessante vedere come il mercato reagirà a queste novità e quale sarà l’accoglienza del pubblico.

Foto gallery render iPhone 15

Salvatore Macrì
Salvatore Macrìhttps://sotutto.it
Amante della tecnologia, della buona musica e della SEO, scrivo articoli per puro divertmento e per delucidare delle tematiche legate alla vita quotidiana per rendere questo mondo meno complicato. Sensibile ai temi ambientali e strenue sostenitore di una "green revolution" che nasca dal basso.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli